Bretagna da Scoprire


Home » Castelli » Fort National

Fort National

Il Fort National (“Forte Nazionale”), chiamato un tempo Fort Royal (“Forte Reale”) o Fort de l’Islet (“Forte dell’Isolotto”) è un forte situato sul Rocher de l’Ilet, un isolotto al largo di Saint-Malo,  fu costruito nel 1689 dall’ingegnere Siméon Garangeau su progetto dell’architetto militare Vauban e per volere di re Luigi XIV di Francia.

È uno dei cinque forti costieri che proteggevano Saint-Malo ed è il più grande dei tre forti che si trovano su altrettanti isolotti situati al largo della città.

L’edificio, di proprietà privata, ma aperto al pubblico, è classificato come monumento storico.

Il Fort National si trova di fronte alla spiaggia dell’Éventail e alle mura settentrionali del castello di Saint-Malo.

L’edificio è costituito da un doppio muro di cinta: la prima delle due è formata da una stradina che serviva a proteggere la base dell’altra dagli attacchi dei cannoni nemici.

Tra il 1693 e il 1695 il forte subì degli attacchi navali da parte degli inglesi. Così Garangeau decide di modificarne il lato settentrionale.

Il forte ha subito qualche piccolo danno nel corso della seconda guerra mondiale, ma si è conservato pressoché intatto.

Planimetria: