Bretagna da Scoprire
Home » Cultura Tradizioni

Cultura Tradizioni

Glossario Bretone

Nè patois, nè dialetto locale usato da una minoranza, il Bretone è una vera e propria lingua parlata correntemente da 250 000 persone. Questa lingua è anche un formidabile vettore di scoperta degli stili di vita in quanto derivata dalle tradizioni orali di tutto un popolo e fortemente legata alla sua identità. Aber, aven: estuario (Aber-Wrac’h, Pont-Aven) Amann: burro Argoad (argoat, argoet): regione boschiva, interno delle terre Armor (arvor): litorale Avel: vento Bara: Pane (Bara mar plij: del pane per ...

Continua »

Tradizione

Cenni storici Nel V secolo i Bretoni dell’isola di Bretagna, la Gran Bretagna di oggi, emigrano in Armorica, l’attuale Bretagna francese. Nell’845 Nominoe sconfigge Carlo il Clavo regalando alla regione l’indipendenza. Nel 939, dopo la disfatta dei normanni viene creato il ducato di Bretagna. Dal 1341 al 1365 Giovanni di Montfort diventa il duca Giovanni IV, approfittando della guerra di successione in Bretagna. Il successivo regno di Giovanni V dura dal 1399 al 1442 e segna l’apogeo della civiltà bretone. ...

Continua »

Religione

Il patrimonio religioso della Bretagna, particolarmente presente e originale, costituisce una delle fonti dell’incanto bretone. Non vi è paesaggio marittimo o paesaggio dell’interno che non sia segnato qua e là da una croce di pietra, una statua, il campanile di una chiesa o di una cappella. È stata questa l’espressione del fervore religioso del popolo bretone per secoli e oggi ancora, le meraviglie architettoniche e artistiche si offrono all’ammirazione di tutti quei visitatori che si concedono il tempo di scoprirle ...

Continua »

Mercati

In Bretagna, il giorno di mercato è sinonimo di giorno di festa e non ci sono città o villaggi che propongano un mercato originale e unico nel suo genere. Partite all’incontro dei mercati bretoni che presentano una grande varietà di profumi e colori secondo le stagioni: la sacrosanta galette saucisse entra in lizza contro l’andouille di Roscoff, l’ostrica fresca fiancheggia con eleganza la capasanta, frutta e verdura locali (cavolfiori, carciofi, fragole…) sono rappresentati come tanti tesori di qualità e di ...

Continua »

Manifestazioni

La Bretagna è rinomata per i suoi festival, che animano la regione, soprattutto d’estate, costituendo un vero e proprio esempio di fusione tra antiche tradizioni e modernità. Celebre è il Festival interceltico di Lorient: dal 1971, ogni mese d’agosto oltre 700.000 amanti della musica celtica animano il comune di Lorient, partecipando alla grande parata e assaporando la magica notte dello stadio Moustoir e del porto. Circa 200 spettacoli e 5.000 artisti in programma per uno spettacolo apprezzato tanto da autoctoni, ...

Continua »