Bretagna da Scoprire


Home » Castelli

Castelli

Fort National

Il Fort National (“Forte Nazionale”), chiamato un tempo Fort Royal (“Forte Reale”) o Fort de l’Islet (“Forte dell’Isolotto”) è un forte situato sul Rocher de l’Ilet, un isolotto al largo di Saint-Malo,  fu costruito nel 1689 dall’ingegnere Siméon Garangeau su progetto dell’architetto militare Vauban e per volere di re Luigi XIV di Francia. È uno dei cinque forti costieri che proteggevano Saint-Malo ed è il più grande dei tre forti che si trovano su altrettanti isolotti situati al largo della ...

Continua »

Château di Suscinio

Il castello di Suscinio, imponente fortezza costruita nel XIII secolo e in seguito ristrutturata nella seconda metà del XIV  secolo, come residenza dei duchi di Bretagna, si trova nel bel mezzo della penisola Rhuys, sulla Mor Braz (Oceano Atlantico), nella città di Sarzeau (Morbihan). Nasce al centro di una foresta, molto più grande di oggi, che offre attività e boschi. La vicinanza del mare offre sale illimitato e pesce. Suscinio Succhenio nel passato, deriva dal bretone Ziskennoù che significa “luogo di riposo per i viaggiatori. Ciò corrisponde all’uso di ...

Continua »

Château de Keriolet

A 5 minuti dalla città di Concarneau nel sud del Finistère in Bretagna, sulle alture della città, è possibile scoprire l’insolito destino della principessa imperiale russa Zinaida Narisckine e di suo marito il conte di Chauveau, legata a quella di un castello straordinario che risale al XIII ° secolo, ristrutturato in un gioiello di architettura del XIX ° secolo dall’architetto Joseph Diocesano Bigot, su richiesta della principessa per il suo giovane marito. La facciata sud presenta una superficie coltivata a querce, è la facciata rivolta verso ...

Continua »

Castel Meur

Castel Meur, noto anche come La Maison du Gouffre o “la casa tra le rocce”, è una graziosa villetta “incastrata” tra due enormi rocce  che ogni anno attira migliaia di turisti nel tranquillo villaggio di Plougrescant. La casa ha la parte dietro rivolta verso il mare, contro la quale il suo proprietario ha cercato di proteggerla dalle tempeste violente che frequentano questo posto. La piccola casa è stata costruita nel 1861, in un’epoca in cui i permessi di costruzione non esistevano, dove chiunque poteva ...

Continua »

Fort la Latte

Una volta preso la strada che porta a Cap Frehel si trova indicazione di svoltare a destra per il Fort La Latte. Raggiungerlo è quindi molto facile, si arriva fino a dove finisce la strada e qui si deve obbligatoriamente parcheggiare per proseguire a piedi per circa 800 metri o poco più. Lungo il sentiero che porta a Fort la Latte è possibile visitare un menhir chiamato “doigt de Gargantua” (dito di Gargantua). Qualche centinaio di metri dopo si può ...

Continua »