Bretagna da Scoprire


Home » Città » Paimpol

Paimpol

Paimpol è famosa per essere stata nel primo Novecento uno dei porti per la grande pesca al merluzzo al largo delle coste dell’Islanda. Pierre Loti ne farà un romanzo nel 1886, Il Pescatore d’Islanda.

L’Europa scopre questo pesce agli inizi del XV secolo, grazie al commercio portoghese e il crescente consumo di questo prodotto si traduce in un notevole incremento della flotta per la pesca in alto mare.

Da visitare il Musee de la Mer per saperne di più sulla storia della zona e i collegamenti con l’Islanda attraverso foto, oggetti originali e attrezzatura d’epoca.

Tuttavia la pesca al merluzzo è una pagina chiusa da tempo ormai… Oggi, le principali attività di Paimpol sono l’ostricoltura e il turismo. Fate un giro sulle banchine! Il porto si è trasformato in una graziosa marina dove passeggiare piacevolmente tra i ristoranti affollati. Un gradevole punto di partenza dal quale potrete partire alla scoperta della città vecchia e delle sue case di armatori.

A paimpol bisogna assolutamente gustare l’ostrica paimpolaise, specialità della città! Se poi volete cimentarvi in un piccolo tour enogastronomico potete spostarvi al vicino villaggio di pescatori di Loguivy-de-la-mer. Qui potrete assaggiare grangiporro, granseole ed aragoste, anche se il luogo è conosciuto soprattutto per il bleu de Loguivy, una varietà di astice tipica della Bretagna. Vi attende un pranzo da re!

Se avete tempo per una gita originale potete prendere un trenino sferragliante, le Vapeur du Trieux, una locomotiva a vapore degli anni ’20 che porta a Pontrieux.  Se vi piace un tocco di nostalgia, carrozze d’epoca, un tour vicino all’estuario tra Paimpol e Pontrieux allora questo viaggio potrebbe essere per voi. Non è un viaggio a basso costo, ma i panorami che si vedranno ne varranno la pena.

Da non perdere la visita dell’Abbaye de Beauport un’antica abbazia del 1200, immersa in una splendida natura. Abbazia suggestiva che si affaccia sul mare circondata da incantevoli giardini.

Se invece volete fare una bella passeggiata potete percorrere il Sillon de Talbert, una curiosa lingua di sabbia che si protende nel mare per 10 km, riserva naturale protetta dove nidificano specie rare.

Paimpol è un tratto essenziale del tour Canale della manica, 1200 km di percorso di piste segnalate e vie verdi che collegano la Bretagna e la Normandia al sud ovest dell’Inghilterra. 

Organizzato e segnato per la sicurezza e il comfort garantito, il Tour della Manica offre un’avventura unica di diversi paesaggi marini e rurali, per entrambi i lati della Manica. Mont Saint Michel Bay, Cap Frehel, Costa di Granito Rosa, Dartmoor National Park, la Jurassic Coast, le località balneari di Weymouth e Poole, la valle Vire sono tanti punti di riferimento da scoprire …

Planimetria: