Quimper

Quimper (Kemper in bretone), è un comune francese di 66.911 abitanti, capoluogo del dipartimento del Finistère/Penn-ar-Bed, in Bretagna.

È l’antica capitale della regione storica della Cornouaille (Cornovaglia francese). I suoi abitanti si chiamano Quimpérois.

quimper01

Con le imponenti guglie gemella della sua cattedrale e la splendida posizione affacciata sul fiume Quimper è non solo il capoluogo del Finistère ma soprattutto il punto di riferimento per la cultura celtica, con il meraviglioso Festival de Cornouaille che si svolge durante la terz’ultima settimana di luglio.

Festival interceltico con un programma più attento alle arti, con teatro e danza, culminante con una spettacolare parata.

Come la maggior parte delle vivaci cittadine di questa ragione, Quimper conserva quel fascino antico e suggestivo dato dalle vie acciottolate e contorte, dalle case a graticcio con le fenistre fiorite e la sensazione di essere tornati indietro nel tempo passeggiando nel centro storico pedonale, incastonato fra i fiumi Odet e Steir e con la presenza rassicurante del Mont Frugy.

Le splendide guglie gemelle della cattedrale Saint-Corentin sono uno dei simboli della città: visitate con attenzione il magnifico portare e soprattutto la navata centrale stramente inclinata di 5 ° rispetto al coro, a rappresentare l’inclinazione della testa di Cristo sulla croce.

quimper03

Quimper è famosa per le sue ‘faienceries’, le maioliche, la cui storia si può seguire nel Musée de la Faience Jules Verlinque. Nel centro storico, scandito dalle casette colorate bretoni, svetta la Cattedrale gotica di St.Corentin con le sue belle vetrate.

A Quimper si trovano due tra i musei più interessanti della Bretagna: il Muséè Departemental Breton, con i reperti archeologici del Finistère, dove si può approfondire la cultura bretone scoprendo tutto sulla civiltà celtica e sulla storia della città e il Musée des Beaux Arts con i disegni di Cocteau, Max Jacob, i dipinti della scuola di Pont Aven, tra cui Gauguin, e paesaggi bretoni.

Mentre le prime tre settimane d’agosto sono dedicate all’esecuzione di musica classica francese. In solo mezz’ora si raggiunge Benodet, località balneare tra le più famose.

Festival di Cornovaglia – Metà luglio

Il festival di Cornovaglia, grande appuntamento della cultura bretone, accoglie ogni anno a Quimper circa 300.000 visitatori. E’ uno dei primi festival europei ad aver riunito arte e tradizioni popolari.

quimper04

Tutti gli anni questo festival apre le scene ai migliori artisti regionali e internazionali e offre a vari creatori la possibilità di esprimersi, consentendo loro di essere gli attori del proprio tempo facendo allo stesso tempo evolvere la cultura bretone.

Da oltre 80 anni, circa 200 fra spettacoli, concerti e animazioni contraddistingono questo appuntamento estivo, creato nel 1923, che ricorre a centinaia di musicisti e a migliaia di danzatori nella splendida cornice del centro storico di Quimper.


Planimetria:


Visualizzazione ingrandita della mappaS

Commenti chiusi