Dinard

Dinard sorge all’imboccatura del fiume Rance è ed oggi un’elegante stazione balneare.

Fu la prima del genere in Francia ad occuparsi della salvaguardia del suo Patrimonio architettonico.

Con le sue lussuose ville circondate da psrchi e giardini, questo antico villaggio di pescatori è divenuta una relatà che si contrasta con St. Malo.

01

L’ufficio del turismo propone tre diversi percorsi per poter visitare le ville del centro balneare di Dinard.

Da visitare la Pointe du Moulinet da cui si ha splendidi panorami su Cap Frehel (alla sinistra), St. Malo (alla destra) e sull’estuario della Rance.

03

Presente nella villa Eugènie, costruita in onore della moglie di Napoleone III che doveva inaugurare la stagione balneare nel 1868, c’è il Musèe du Site Balnèaire dove viene appunto evocata la vita balneare del fine ottocento e del primo novecento.


Planimetria:

 


Visualizzazione ingrandita della mappa

Commenti chiusi